Cultura

“I suoni dell’arte”: al via rassegna di concerti nella Marsica

Valorizzare il patrimonio artistico del territorio, favorire la diffusione della cultura musicale e l’espressione artistica di giovani eccellenze, incentivare il turismo culturale, creare momenti di aggregazione sociale attraverso l’arte e la musica: sono gli obiettivi del progetto “I suoni dell’arte” ideato dall’associazione Arteficio, in collaborazione con altri enti ed associazioni abruzzesi. Il progetto nasce dall’esigenza di cooperare e integrare le risorse per convergerle nella produzione di eventi culturali e consiste in una rassegna di concerti da svolgersi in diversi comuni del territorio marsicano, che avranno come filo conduttore l’arte. Saranno, infatti, luoghi ed architetture di particolare interesse artistico-culturale a fare da cornice ai diversi concerti. I luoghi destinati verranno accuratamente illuminati per dar modo allo spettatore, durante le esecuzioni musicali, di poter apprezzare anche le bellezze artistiche, in tal modo ulteriormente valorizzate.

La rassegna prenderà il via il 23 luglio alle ore 21 con un concerto dell’Italian Brass band, un ensemble composto da soli ottoni e percussioni. Il gruppo, formato da musicisti professionisti, ricalca lo standard della cosiddetta “British-style brass band”, un tipo di formazione nata nella prima metà dell’800 in Inghilterra, ma che non ha mai trovato grande seguito in Italia, dove risulta quasi sconosciuta. La Brass Band è una realtà talmente affermata nel resto d’Europa che ogni anno, dal 1978, si svolge una competizione internazionale, la European Brass Band Championship, che vede la partecipazione di band da tutta Europa.

La partecipazione alla EBBC 2015 dopo poco più un anno di “rodaggio” e di studio ha visto un sogno diventare realtà: il 2 maggio, presso la Konzerthaus di Friburgo in Brisgovia (Germania), l’Italian Brass Band, vince il primo premio nel 38° European Brass Band Championship 2015 – Challenge Section”. La rassegna proseguirà con altri concerti, tra la fine di luglio e l’inizio di agosto in diversi comuni marsicani che hanno aderito con grande disponibilità e ospiteranno diversi Ensemble provenienti da tutto il territorio abruzzese. Il tutto sarà coordinato dalla direzione artistica del M° Emilia Di Pasquale, dall’associazione culturale Arteficio e la collaborazione del M° Giuseppe Iacobucci.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top