Giudiziaria

Rapina un minore per 10 euro: 24enne marocchino arrestato

Dopo aver minacciato con un coltello un ragazzo di 16 anni, lo costringe a farsi consegnare i soldi di cui era in possesso. A.L., 24 anni di origine marocchina, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di L’Aquila, comandati dal tenente Papale. Il fatto è accaduto ieri, alle ore 17:30 circa. I carabinieri, allertati dal minorenne, hanno bloccato A.L. poco dopo l’aggressione nei pressi del terminal degli autobus di Collemaggio. Sottoposto a perquisizione, il giovane marocchino è stato trovato in possesso dei 10 euro derubati al minore. Dichiarato in stato di arresto, è stato posto agli arresti domiciliari come disposto dall’autorità giudiziaria.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top