Abruzzo

Rapina a centro scommesse, bottino 10mila euro

Rapina al Sisal match point di Montesilvano: due uomini, con casco in testa, uno armato di pistola, sono entrati e hanno minacciato i tre dipendenti presenti, facendosi consegnare l’incasso, corca 10mila euro. I due poi sono fuggiti, forse su uno scooter. L’agenzia era stata rapinata due settimane fa, sempre di domenica; anche in quel caso bottino di diecimila euro. Non è escluso che ad agire siano state le stesse persone. Indagano i Carabinieri della Compagnia di Montesilvano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top