Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Rapagnà lancia il programma elettorale per le Regionali


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Considerando la difficile situazione politica e amministrativa della Regione Abruzzo, abbiamo deciso di presentare una Lista Civica alle prossime elezioni regionali del 25 maggio 2014.

LA SCELTA DEFINITIVA DEI CANDIDATI avverrà nel corso della Assemblea Regionale di SABATO 22 FEBBRAIO 2014 – alle ore 10,30 – presso il Salone della Villa Comunale di Roseto degli Abruzzi.

Sarebbe un risultato importante per l’Abruzzo eleggere alcuni Consiglieri regionali disposti a impegnarsi a fondo anche per raccogliere le firme per lo svolgimento dei primi 3 REFERENDUM REGIONALI ABROGATIVI DEI COSTI E DEGLI SPRECHI DELLA POLITICA. Per fare questo e per cambiare, dobbiamo eleggere nuovi amministratori, diversi da quelli attuali.

In questi anni “durissimi”, insieme ad altri volenterosi, abbiamo cercato di affrontare e risolvere senza compromessi clientelari problemi strategici e concreti, come ad esempio quello del transito dei TIR all’interno dei centri abitati della fascia costiera, quelli della sicurezza stradale, della mobilità ciclopedonale, dei servizi pubblici e sociali, del diritto alla Casa, alla Salute e alla qualità della vita: sono state iniziative coraggiose e alcune lotte le abbiamo veramente vinte!

Sin dal 2007, solo noi abbiamo avuto il coraggio di costituire un Comitato Promotore di Referendum Regionali abrogativi dei costi e degli sprechi della politica, per cancellare doppie e triple indennità aggiuntive e vitalizi dei Consiglieri regionali, consulenze, incarichi e nomine “politiche” dei Organi di vertice e degli enti inutili, e qualche se pur minimo risultato lo abbiamo strappato al Consiglio regionale, e sarà di esempio per il futuro.

Infatti, inizieremo una nuova Raccolta di Firme” per promuovere 3 Referendum Abrogativi:

1° – per la riduzione delle indennità e dei compensi aggiuntivi dei Consiglieri regionali e degli Assessori; il taglio drastico di consulenze esterne, collaborazioni, cariche, incarichi e contributi discrezionali assegnati dalle Presidenze degli organi di vertice del Consiglio, dei Gruppi consiliari e della Giunta Regionale;

2° – la riforma del Sistema Sanitario regionale e lo scioglimento dell’Agenzia Sanitaria Regionale – ASR Abruzzo e del “collegamento” con la Finanziaria Regionale – FIRA;

3° – la Riforma del Trasporto Pubblico Regionale e delle Società di gestione a capitale pubblico della Regione e degli Enti Locali, della Raccolta e Smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani e Speciali e della gestione delle “Risorse Idriche” e della distribuzione dell’Acqua potabile.

E questo, infine, è un accorato appello personale!

Chiediamo la disponibilità “personale”, o la indicazione di altre persone di buona volontà, per una candidatura a Consigliere Regionale in una delle 4 Liste Provinciali che la nostra Lista Civica Regionale di Città per Vivere, dovrà presentare a “collegamento” con il Candidato Presidente della Regione.

Per quanto abbiamo cercato di fare in questi anni per il bene dell’Abruzzo, per le tante famiglie, persone, associazioni e comunità locali, cui siamo stati a fianco giorno per giorno e non abbiamo mai abbandonato, ci aspettiamo una cortese risposta, sia anche di solidarietà e incoraggiamento.

Ma, sinceramente parlando, ci auguriamo di ricevere al più presto alcune “importanti e disinteressate” risposte di accettazione della Candidadura, che ci darebbero, come diciamo in Abruzzo, la forza e il coraggio di andare avanti.

Cordiali saluti e arrivederci a presto.

On. Pio Rapagnà – ex Parlamentare

Prof.ssa Giovanna Forti – Scrittrice

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top