Giudiziaria

Raid razzisti, spunta un nuovo mistero

Storia tormentata quella dei raid razzisti con pestaggio risalenti a settembre dello scorso anno e avvenuti in quel di San Benedetto. Ieri infatti si è scritto un nuovo capitolo quando l’incidente probatorio per il caso che vede coinvolti cinque marsicani è stato rinviato al 15 ottobre a causa dell’assenza dei testi.  I testimoni marocchini dei presunti pestaggi dovevano comparire ieri mattina davanti al giudice per le indagini preliminari del tribunale di Avezzano, Maria Proia, ma ad oggi risultano irreperibili. 

Cosa c’è dietro questa defezione dell’ultimo momento? In paese si vocifera che i tre siano addirittura già tornati nel loro paese da tempo…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top