Ambiente

Quattro passi nella storia, tour targato Proloco Civita-Riserva Zompo lo Schioppo

Quattro passi nella storia alla scoperta di “autentiche perle” della Valle Roveto: Pro-loco di Civita d’Antino, Riserva Naturale di Zompo lo Schioppo e Comitato per la salvaguardia di Morino Vecchio scommettono sul ricco patrimonio dei due centri della Valle Roveto per stimolare lo sviluppo del turismo a “chilometro zero”. Il mini-tour tra i due centri rovetani, noti alle cronache per gli artisti danesi capitanati da Kristian Zahrtmann e la splendida area protetta, è in agenda domenica 7 agosto, con appuntamento alle 9 a Grancia di Morino, nel piazzale dell’ecomuseo.

Alle 9:15 il pullman muoverà verso Civita d’Antino, prima tappa della visita guidata che toccherà il Cimitero Napoleonico, la Torre dei Colonna e il Museo Archeologico. Alle 11.30 il tour proseguirà a Morino, con la visita ai ruderi del borgo rovetano dove troneggia il vecchio campanile sopravvissuto al sisma del 13 gennaio 1915. Quattro passi nella storia farà poi tappa in ristorante per un relax a base di prodotti locali, con gran finale in “natura”: la visita dell’oasi naturalistica di Zompo lo Schioppo. “Abbiamo un patrimonio storico, artistico, culturale e ambientale di straordinario valore – ricorda il presidente della Pro-loco Tonino Di Cesare – punti di forza che vanno promossi per stimolare la crescita del turismo nelle nostre realtà”. Per partecipare al tour “quattro passi nella storia” contattare Elvy al numero 3662665768; Simone al 3392962106; o Tonino al 3334540256.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top