Attualità

Quattro offerte per l’acqua della Sponga, c’è anche quella del Gruppo Colella

Canistro – C’è anche la Beverage, società del gruppo Colella, tra le aziende che hanno risposto al bando di gara per ottenere la concessione per lo sfruttamento delle acque della sorgente Sponga, a Canistro. Le concorrenti sono quattro: con la Beverage, due rimaste anonime e l’Aqua srl, azienda cui fa capo un imprenditore locale. Il termine per la presentazione delle offerte scadeva ieri; le buste saranno aperte il 27 dicembre, ma l’operazione è subordinata al pronunciamento del Tar, che dovrà esprimersi circa il ricorso presentato da Camillo Colella, proprietario del marchio della Santa Croce e dello stabilimento, che fino a pochi mesi fa ha goduto della concessione e che ha un contenzioso aperto nei confronti della Regione. Secondo la disposizione dei giudici amministrativi, dunque, la Regione ha accolto le domande ma ha sospeso le procedure per decretare il nuovo assegnatario della concessione.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top