Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Quattro anni in meno per il pedofilo pescinese


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Ridotta di quattro anni la pena per molestie ad un minorenne inflitta al dj pescinese Franco Ranalli, di anni 44, che nel 2000 rivolse le sue squallide attenzioni ad un bimbo di soli dieci anni e fu condannato in seguito per altri reati di pedofilia, in particolare atti sessuali nei confronti di otto minori, tutte denunce partite dalle famiglie dei ragazzi. Ora, la Corte d’appello di L’Aquila escludendo alcune aggravanti e rideterminando la pena finale ha stabilito che l’uomo, difeso dall’avvocato Roberto Verdecchia, dovrà scontare tre anni di reclusione anziché sette. Una provvisionale di diecimila euro è stata concessa intanto alla parte offesa. Le vittime del dj venivano riprese durante le molestie e grazie ad un blitz dei carabinieri venne scoperto un video hard in cui i minorenni erano stati sottoposti agli abusi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top