Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Quasi linciaggio di Celano: è l’ora delle denunce


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Parte la fase di indagine da parte delle forze dell’ordine che cercano di risalire agli artefici dell’assalto al bar e delle successive spedizioni “punitive”. Si stanno raccogliendo testimonianze e visionando foto e filmati per cercare di ricostruire quanto accaduto. Va detto però che al momento non ci sono indagati.

Click per commentare

0 Comments

  1. alex

    23 novembre 2013 at 15:00

    certo che ci sono INDAGATI.. dovete DENUNCIARE ED ARRESTARE TUTTA LA POPOLAZIONE CELANESE… ME COMPRESO.. MA ANDATE A FANCULO…

  2. alex

    23 novembre 2013 at 15:06

    se volete la marsica tutta ed il futuro di tutti in mano a certi individui STIAMO ZITTI… li paghiamo noi con le nostre tasse, mangiare bere affitto… tutto gratis.. e questi spacciano, rubano, picchiano, violentano e COMANDANO???? B A S T A…. la stazione di az e piazza torlonia è la loro…. per non parlare di parte di LUCO, TRASACCO, SAN BENEDETTO ECC…. e tra l’altro non hanno il permesso di soggiorno!!!! allora tu STATO ITALIANO, non denunciare me, cittadino onesto che mi ribello, ma denunciati da solo perchè NON hai controllato e sei un COGLIONE.

  3. Lupo

    24 novembre 2013 at 10:07

    Ha ragione alex, ultimamente se voglio passeggiare in piazza mi serve un passaporto perchè sono io lo straniero in mezzo a loro, se vogliono stare in Italia si devono mettere in regola, devono essere onesti e pagare le tasse come tutti gli italiani, se no ” A CASA !!”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top