Politica

Provincia: FI chiede l’azzeramento della Giunta

Il gruppo di Forza Italia in Consiglio Provinciale esprime la propria ferma contrarietà nei confronti della sostituzione dell’ Assessore Luigi D’Eramo.

“Siamo sconcertati dalle dichiarazioni rese, ad alcuni organi di informazione, dal Presidente Del Corvo per giustificare l’estromissione di D’Eramo dalla Giunta.

Senza nessun momento di confronto- affermano i consiglieri Alfonsi, Floris, Fulvimari, Fosca, Caparso- senza nessun motivo reale e senza alcun rispetto per la dignità politica di una maggioranza ha effettuato una sostituzione inopportuna da tutti i punti di vista.

L’Assessore in questione è stato più volte ufficialmente elogiato da componenti di maggioranza ed anche di opposizione per il lavoro svolto e questo costituisce solo un aspetto della vicenda.

Ancor più grave a nostro parere è aver fatto capire, piuttosto esplicitamente, di essere ostaggio della volontà di una componente consiliare (il gruppo costituito da Gerosolimo e Cipollone).

Questo non ci risulta e appare palese che l’atteggiamento di mostrarsi deboli ed incerti con alcuni ed oltremodo decisi con altri sia poco utile al mantenimento di una maggioranza in Consiglio.

Se qualcuno si sente prigioniero dei numeri probabilmente ha fatto male i conti. Basta rifarli bene per verificare che il gruppo di Forza Italia ha cinque consiglieri e che una maggioranza c’è.

Riteniamo pertanto che la decisione del Presidente Del Corvo sia sbagliata nella forma e nella sostanza.

La Provincia non ha bisogno di nessuna larga intesa. E’ più che sufficiente uno stretto buon senso in mancanza del quale riteniamo indispensabile l’ azzeramento dell’esecutivo.

F.to I consiglieri di Forza Italia

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top