Cronaca e Giudiziaria

Protesta no Powercrop, c’era anche la sezione distaccata…

Il grido “no Powercrop” arriva a Pescara ma non tralascia il capoluogo di regione e invade anche l’Emiciclo. E così ieri mattina i consiglieri del gruppo Movimento 5 Stelle hanno espresso tutta la loro contrarietà alla realizzazione del progetto di riconversione dell’ex zuccherificio di Celano. Prima che iniziasse la seduta del consiglio regionale, poi slittata al pomeriggio, gli esponenti hanno sistemato dei manifesti lungo i banchi dell’opposizione e poi degli striscioni contro il progetto Powercrop sui banchi della giunta regionale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top