Altri articoli

Prostituzione, raccolta di firme contro Legge Merlin a Carsoli

Carsoli (AQ), il borgo medievaleAnche il Comune di Carsoli si è attivato per raccogliere firme a sostegno del referendum per l’abrogazione parziale della legge Merlin che nel 1958 decretò la chiusura delle ‘case di tolleranza.  Secondo i promotori del quesito referendario, “con la riapertura delle case chiuse, si garantirebbe l’eliminazione della prostituzione dalle strade e maggiori controlli sanitari; senza dimenticare poi la questione fiscale”.   Gli interessati si dovranno presentare entro mercoledì 16 ottobre, con un valido documento di riconoscimento, all’ufficio del segretario comunale aperto con questi orari: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13; martedì e giovedì anche il pomeriggio, dalle 15 alle 17.

Fino a martedì 15 ottobre, sempre con il medesimo procedimento, sarà possibile firmare la proposta di legge di iniziativa popolare per l’abrogazione del gioco d’azzardo.  La richiesta di referendum è stata depositata lo scorso 30 settembre, mentre c’è ancora tempo per il deposito delle 500 mila firme necessarie affinchè la Cassazione possa dare il via libera alla consultazione.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top