Connect with us

Senza categoria

Tutto pronto per il 23° Festival Città di Avezzano

Pubblicato

on

Avezzano – Venerdì alle 20,30 la prima serata dell’atteso 23° Festival Città di Avezzano e Premio Civiltà dei Marsi. Sabato 8 aprile la finalissima della kermesse storicamente ideata, organizzata e condotta da Luca Di Nicola. Sul palco, accanto ai 16 finalisti provenienti da varie regioni italiane, saliranno ospiti illustri della televisione, del giornalismo, del teatro, del cinema, dello spettacolo e della cultura.

Questi i destinatari del celebre ‘scudo-corazza con chimera’ da sempre abbinato al festival: la conduttrice televisiva Enrica Bonaccorti, l’attrice Elena Sofia Ricci protagonista della fiction Rai ‘Che Dio ci aiuti’, il cantautore Massimo Di Cataldo protagonista di tanti festival di Sanremo, il M° Demo Morselli direttore dell’orchestra del programma di Raidue ‘I Fatti vostri’, l’attore Marco Falaguasta, volto amato delle serie tv ‘Distretto di polizia’ e ‘Carabinieri’. E ancora, il modello e attore Sergio Muniz, protagonista de ‘I Cesaroni’ e di ‘Squadra antimafia’, la celebre ‘tata’ della sit com ‘Casa Vianello’ l’attrice Giorgia Trasselli, indimenticabile protagonista anche della serie tv ‘Un medico in famiglia’. Riceveranno poi il premio Civiltà dei Marsi, di cui è presidente onorario l’attore Lino Guanciale, il poliedrico attore comico Sergio Friscia, fra i conduttori della trasmissione Rai ‘Mezzogiorno in famiglia’ e protagonista al cinema accanto a Ficarra e Picone nel film ‘L’ora legale’, la splendida modella italo-venezuelana Barbara Clara star della soap opera mediaset ‘Centovetrine’, l’attore Alessandro Cosentini, apprezzato co-protagonista della fiction mediaset ‘Fuoco amico, task force45: eroe per amore’ accanto a Raoul Bova e il patron del celebre festival di Castrocaro, il produttore Dino Vitola.

Agli ospiti, come in tutte le edizioni, andrà il Premio Civiltà dei Marsi, lo scudo-corazza degli antichi guerrieri marsi realizzato dagli studenti della 3^B indirizzo ‘design-metalli’ del Liceo Artistico V. Bellisario di Avezzano guidati dagli insegnanti Stefania Ferella e Giuseppe Cipollone e diretti dalla Preside Anna Maria Fracassi. A due degli ospiti andrà invece, il Premio Civiltà dei Marsi d’argento dorato ‘alla carriera’ realizzato dal m° orafo Giuliano Montaldi. All’evento inoltre, saranno nuovamente presenti il direttore musicale del Festival di Sanremo, il M° Pinuccio Pirazzoli e il manager Gianluca Pirazzoli. Fra i protagonisti della nuova edizione anche la cantante Monica Magnani vocalist di artisti quali Laura Pausini, Joe Cocker, Mina, Eros Ramazzotti, Gloria Gaynor, Gianni Morandi, Antonello Venditti, Francesco De Gregori, Adriano Celentano e molti altri. L’artista, vocal coach di ‘Ti lascio una canzone’ e di ‘Zelig Event’ al festival si esibirà in un omaggio a Laura Pausini e ad Eros Ramazzotti. Al festival anche il corpo di ballo di Cinzia Cipriani, Alessandra e Daniele Verna e Jacopo Scotti con la partecipazione del gruppo breakdance ‘I Prisoners’ e dell’etoile e cantante lirica Chiara Costanzi. Sullo splendido palco del Dei Marsi trasformato in un avveniristico studio televisivo dallo scenografo Rai Mario Garrambone, si sfideranno 16 bravi finalisti in gara con un brano inedito e accompagnati dall’Armelis Avezzano Festival Orchestra diretta dal m° Tiziana Buttari e ideata dal m° Corrado Lambona.

Molta attesa dunque per la tradizionale kermesse nazionale magistralmente diretta, fin dal 1995, da Luca Di Nicola e che ha sempre riscosso enorme successo e il tutto esaurito in Teatro. Istituzionalizzata nel 2011 dal Comune e da sempre patrocinata dall’assessorato alla cultura dell’ente, la manifestazione si avvale del patrocinio di vari enti ed aziende: Fondazione Carispaq, Micron Technology Foundation, Cooperativa di Garanzia Regione Abruzzo, Malandra Strumenti Musicali, Gruppo Sicurform, Confartigianato, Confcommercio, Conapi L’Aquila, Gruppo D’Amore ed altri. La kermesse, con la regia di Giancarlo Di Pangrazio, sarà trasmessa in differita (venerdì 21 e sabato 22 aprile alle 21) sui canali del digitale terrestre Info Media News 119, su LAQtv (88 e 810), su Onda Tv (canale 18), ma anche sul canale Sky 835 AB Channel. Il festival inoltre, sarà fruibile sempre in differita, in streaming sul sito www.infomedianews.it del gruppo WiTel diretto da Maurizio Di Cintio, su www.festivaldiavezzano.it il sito ufficiale del festival ideato da Tony Di Pietro dell’associazione Camera Scura e sulla piattaforma YouTube.

Fanno parte del cast tecnico ed artistico: Giuseppe Angelosante, Francesca Polidori, Simona Santullo, Francesco e Corrado D’Amore, Rosario Idrofano, Ettore Malandra, Dino Paoloni, Luca Sorgi, Francesco De Santis, Benedetta Cerasani, Marco Simeoni, Cristiana Zauri, Cristian Rocchi. Questi i concorrenti (già protagonisti di altre importanti kermesse musicali nazionali quali Sanremo Lab, Area Sanremo, Giovani Talenti Music Festival, Spazio Musica, Musica senza Confini-Bastioni e Bastimenti, TalentFest), delle due serate: Marta Di Censo, Laura Fantauzzo, Maria Luccitti, Francesca Zazzara, Sergio Gabriele Bruni, Kaotic Souls Band, Adelaide Capasso e Antonello Condoluci, Manuela Mannarino, Sergio De Stasio, Alessandro Modesti, Luca Orlando Meo, Lorenzo Castagner, Annalaura Lacalamita, il trio Adriano Megna, Antonello Ciani e Luciano Leonzio, Costantino Vetere e Stefania Giancarli.

Senza categoria

Disordini durante Avezzano-Cesena: arrestati due ultras dell’Avezzano Calcio, in corso altre identificazioni

Pubblicato

on

Avezzano – Due ultras dell’Avezzano calcio, L. S., di anni 27, già destinatario di DASPO, e T. S., di anni 31, sono stati arrestati in relazione ai disordini verificatisi in città, domenica 16 settembre, in occasione dell’incontro di calcio Avezzano-Cesena disputatosi presso lo Stadio Comunale dei Marsi. Oggi pomeriggio il personale del Commissariato di polizia di Avezzano ha proceduto all’arresto differito di due giovani avezzanesi, responsabili del lancio di sassi contro le Forze di Polizia, con conseguenti lesioni personali e danneggiamento di automezzi di servizio e di veicoli privati parcheggiati nella pubblica via.  Gli arrestati, su disposizione del P.M. di turno, in attesa dell’udienza di convalida sono stati posti agli arresti domiciliari.

Prosegue, a cura del Commissariato di Avezzano, della Polizia Scientifica e delle DIGOS di L’Aquila e Forlì-Cesena, l’analisi del copioso materiale video-fotografico disponibile, ai fini della completa identificazione e successiva denuncia all’Autorità Giudiziaria degli altri tifosi di entrambe le compagini autori di reati, nei confronti dei quali saranno altresì emessi provvedimenti di divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive.

Continua a leggere

Senza categoria

Altri due colpi di mercato per l’Avezzano Rugby, Seritti: “acquisti prestigiosi”

Pubblicato

on

Avezzano – L’Avezzano Rugby continua a rinforzare il suo organico in vista della prima di campionato fissata per il 14 ottobre prossimo, in trasferta a Roma contro Villa Pamphili . Nicolò Speranza, utility back aquilano classe 1994 e Andrea Angelone, seconda linea classe 2001, si sono uniti al gruppo di atleti, allenati da Pierpaolo Rotilio, nel fine settimana scorso.  “Siamo felicissimi che abbiano scelto di giocare per questa stagione nella nostra società – ha commentato il presidente giallonero, Alessandro Seritti  sono due ragazzi d’oro e di indubbia preparazione sia tecnica sia atletica”. Speranza è stato membro dell’accademia, ha vestito la maglia della nazionale under 20 e militato per diverse stagioni in serie A. giocando anche nel 2011 a soli 17 anni con la maglia dei marsicani .“È un ragazzo che può ricoprire diversi ruoli – ha specificato Seritti –  e, grazie alle sue indubbie qualità, riuscirà a dare ordine ed organizzazione a tutta la squadra”.

Andrea Angelone, invece,  è cresciuto nelle giovanili della Polisportiva L’Aquila esordendo nella scorsa stagione nella Nazionale under 17 e da quest’anno è membro del Centro di Formazione di Roma.  “Andrea, nonostante la sua giovane età – ha detto il presidente –  ha un curriculum che parla da solo. È un ragazzo under 18 ma sicuramente verrà utilizzato anche in prima squadra. La sua scelta è stata dettata dal voler continuare a crescere ed ha ritenuto che una guida come Pierpaolo fosse la migliore da poter seguire”. I due hanno ritrovato in squadra anche il loro concittadino Carlo Cerasoli unitosi al gruppo già da tre settimane. “Sono arrivi di grande prestigio e di fondamentale importanza – ha concluso Seritti –  e stiamo valutando di intervenire ancora sul mercato”.

Continua a leggere

Senza categoria

Area pedonale permanente: cambia la viabilità in città, nuovo senso di marcia per via Diaz e via Corradini

Pubblicato

on

Avezzano – Migliorare la qualità della vita dei cittadini, che potranno vivere il centro senza auto, a piedi o in bici e ottimizzare la fluidità della circolazione. E’ l’obiettivo della giunta comunale di Avezzano, guidata dal sindaco, Gabriele De Angelis, da raggiungere con la chiusura permanente di un tratto di via Corradini. La delibera, approvata di recente su proposta dal vice sindaco Lino Cipolloni, garantirà l’istituzione di un’area pedonale permanente nel cuore della città individuando il suo cuore in piazza Risorgimento, uno dei punti più significativi di aggregazione sociale, non solo di Avezzano ma anche della Marsica in generale.

“Piazza Risorgimento è da sempre un importante spazio di vita, di aggregazione e di ascolto – ha detto il vicesindaco, Lino Cipolloniche quotidianamente garantisce il diritto di partecipare alla vita sociale attraverso le azioni quotidiane del lavoro, della mobilità e dello svago; recentemente – ha specificato il vicesindaco – è stato portato a compimento un importante intervento di riqualificazione di parte della piazza, in particolare della fontana e delle pavimentazioni circostanti a seguito di un concorso di idee bandito nel 2013 e che prospettava, nell’ideazione complessiva, la pedonalizzazione del tratto di via Corradini compreso tra via Cataldi e via Marconi”.

Le modifiche che si intendono apportare alla viabilità sono:
l’inversione dell’attuale senso di marcia su via A. Diaz compreso tra Corso della Libertà e via G. Pagani (già via Albense);
l‘inversione dell’attuale senso di marcia su via C. Corradini nel tratto delimitato da via G. Pagani (già via Albense) e via G. Marconi per migliorare il percorso alternativo delle linee di trasporto urbano.

Continua a leggere

Senza categoria

Blitz della polizia locale in un accampamento rom: sgombero in corso e tre Daspo urbani

Pubblicato

on

Avezzano – Blitz della polizia municipale di Avezzano, guidata dal comandante Luca Montanari, in un accampamento rom nella zona nord della città. Dopo aver ricevuto segnalazioni in merito gli agenti sono intervenuti prontamente in un’area di sosta nei pressi della Pineta dove hanno potuto constatare la presenza di 4 roulotte.

“Siamo intervenuti immediatamente applicando tre Daspo urbani ed ordinando l’immediato sgombero – ha dichiarato il comandante Montanari – i nostri agenti sono ancora sul posto per assicurare le operazioni di sgombero che sono ancora in corso”. “Apprezzabile la celerità ed efficacia dell’azione” ha commentato l’assessore comunale alla sicurezza, Leonardo Casciere.

Continua a leggere

Senza categoria

Assegni di cura dal comune di Avezzano: ecco a chi sono destinati e come fare richiesta

Pubblicato

on

Avezzano – L’Amministrazione comunale di Avezzano ha stabilito di destinare agli assegni di cura a favore delle persone non autosufficienti e delle persone con condizione di disabilità gravissima le risorse disponibili nell’ambito del Fondo Nazionale per la Non Autosufficienza (FNNA 2017). Gli assegni, previa valutazione dell’utente a cura dell’U.V.M. (Unità di Valutazione Multidisciplinare) della ASL Avezzano-Sulmona-L’Aquila e a seguito di predisposizione del relativo P.A.I. (Piano Assistenziale Individuale), possono essere erogati a: persone in condizioni di disabilità gravissima (art. 3 comma 2 decreto del Ministero del lavoro e della Politiche Sociali 26 settembre 2016), incluse quelle affette da S.L.A. e le persone con stato di demenza molto grave (anche affette dal morbo di Alzheimer in tale condizione); persone non autosufficienti, per le quali non si verifichino le condizioni dell’art. 3 – comma 2 – del Decreto Ministeriale 26 maggio 2016, con priorità per quelle affette dalle seguenti patologie: neurologiche in fase avanzata, oncologiche terminali  e disabilità grave (persone di età non superiore a 65 anni riconosciute disabili gravi ai sensi della L. 104/92, art. 3 – comma 3).

Gli interessati sono tenuti a rivolgersi ai medici di famiglia e ai pediatri di libera scelta, già informati dal Distretto Sanitario Area Marsica, per la compilazione della modulistica prevista. I moduli per la presentazione delle nuove segnalazioni, sono stati resi reperibili presso: PUA della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila – Via Monte Velino; Settore Sociale del Comune di Avezzano Via Vezzia; Sito web del Comune http://www.comune.avezzano.aq.it. Le segnalazioni devono pervenire, anche tramite P.U.A. (Punto Unico d’Accesso della ASL), al Protocollo Generale del Comune di Avezzano – Settore Servizi Sociali entro il 30/09/2018. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al Settore Terzo Comune di Avezzano: tel. 0863 501334 – 0863 501377, PUA: tel. 0863 499806.

Continua a leggere

Senza categoria

Torna Sapori e Saperi del Velino, a Rosciolo de’ Marsi tavola rotonda su ambiente, cultura e territorio

Pubblicato

on

Rosciolo de’ Marsi – Tutto pronto per la giornata di studio e confronto di Sapori e Saperi del Velino. Dopo l’appuntamento di sabato 22, dove protagonisti saranno i Percorsi del Gusto tra prodotti doc e buon vino abruzzese, domenica 23 si aprirà la tavola rotonda tutta incentrata sulla valorizzazione e lo sviluppo del territorio. A dare il benvenuto ai presenti nella splendida cornice di Santa Maria in Valle Porclaneta sarà il primo cittadino di Magliano, Mariangela Amiconi, insieme al presidente della proloco, Pietro Scafati e alle autorità presenti. Subito i lavori entreranno nel vivo con un focus sul territorio tra passato, presente e futuro. Il moderatore, Orietta Spera, introdurrà gli ospiti che si soffermeranno sulle diverse tematiche in agenda.

Tra i temi in discussione ci sarà il recupero del territorio e delle sue eccellenze, con un approfondimento sullo zafferano e le sue pregiate caratteristiche, raccontando l’esperienza diretta di coltivazione a Rosciolo, il tutto curato da Riccardo Federici e Maria Maggi. Subito dopo Roberto Venti introdurre il tema dell’apicoltura e dello sviluppo sul territorio di questo settore. Giuseppe Altieri, del gruppo teatrale “I briganti di Cartore” illustrerà ai presenti le origini del brigantaggio mentre Marco D’Ottavi e Diego De Sanctis, mostreranno ai presenti il progetto di recupero delle “Mainucce” frutto della collaborazione con Atelier Appennini. Per quanto riguarda lo sport, spetterà ad Aurelio Michelangeli illustrare il rapporto tra il territorio e le opportunità fornite dall’Abruzzo Mountain Race, valida iniziativa regionale per lo sviluppo del territorio attraverso gli sport di montagna. All’interno di Santa Maria in Valle Porclaneta, inoltre, verrà allestita una mostra del maestro orafo Giuliano Montaldi che presenterà la sua ultima creazione I love Abruzzo il gioiello dedicato a questo splendido territorio. Alle 12.30 è prevista la premiazione del concorso fotografico “Visto e fotografato” a cura dell’associazione “Amici dell’immagine” e del contest online “Cornice del Velino”. La chitarra a sei mani del Trio Cardoso animerà poi la mattinata con un concerto previsto per le 12.45 che chiuderà l’evento.

Continua a leggere

Senza categoria

Ottaviano Del Turco tra gli obiettivi di un gruppo di estrema destra, al via il processo “Aquila Nera”

Pubblicato

on

Avezzano – Associazione con finalità di terrorismo anche internazionale, di eversione dell’ordine democratico e di incitamento all’odio razziale. Sono i capi d’accusa a carico di 18 persone nell’ambito del processo “Aquila nera” rinviato al prossimo 19 novembre davanti alla Corte d’Assise di Chieti per consentire la notifica del nuovo capo di imputazione così come corretto ieri in aula dall’accusa.

Avrebbero promosso, costituito e organizzato l’associazione “Avanguardia Ordinovista”, tramite la creazione di un centro studi Progetto Olimpo che richiama gli ideali del disciolto movimento politico Ordine Nuovo con il proposito, recita l’accusa, di compiere atti di violenza tramite attentati a Equitalia, magistrati e forze dell’ordine al solo fine di destabilizzare l’ordine pubblico e la tranquillità dello Stato e poi introdursi tramite un apparente attività lecita di partecipazione alle elezioni con il partito da loro creato, all’interno dell’ordine democratico quale unica soluzione alla destabilizzazione sociale. A capo del gruppo di estrema destra, che fu sgominato quattro anni fa con l’operazione “Aquila nera”, c’era Stefano Manni, ex carabiniere, ascolano residente a Montesilvano che nel processo con rito abbreviato era stato già condannato a sei anni di reclusione.

Tra gli obiettivi del gruppo, secondo quanto emerse dalla indagini, ci sarebbero stati due ex presidenti della Regione, il marsicano Ottaviano Del TurcoGianni Chiodi, la senatrice del Partito Democratico Stefania Pezzopane, il vice sindaco dell’Aquila ed ex procuratore Nicola Trifuoggi e l’allora leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini. Il piano eversivo ”studiato a tavolino” venne stroncato da una raffica di arresti da parte dei carabinieri del Ros.

Continua a leggere

In Evidenza

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com