Cronaca e Giudiziaria

Progetto per unire il Vaticano al Volto Santo, le tappe marsicane

Un consorzio di Comuni e di alcune diocesi d’Abruzzo e Lazio per unire la Città del Vaticano con il Santuario del Volto Santo di Manoppello. È una proposta lanciata dal consigliere delegato al Turismo, Emanuele De Luca, concernete la nascita di un «Cammino del Volto Santo», a ricalco di tante altre pratiche religiose di questo tipo (vedi Santiago di Compostela).
Il progetto, che ha avuto il parere favorevole dell’arcivescovo di Chieti Vasto, diocesi alla quale Manoppello appartiene, monsignor Bruno Forte, e del governatore, Luciano D’Alfonso, è stato approvato dalla giunta comunale, dunque ora non resta che mettere a punto l’organizzazione e le modalità di attuazione delle varie fasi progettuali.
Itinerario a tappe. 1) Città del Vaticano-Roma-Tivoli: 2)Tivoli-Castelmadama- Vicovaro; 3) Vicovaro-Arsoli-Carsoli; 4) Carsoli-Colle di Montebove-Roccacerro-Tagliacozzo; 5) Tagliacozzo-Scurcola Marsicana-Cappelle-San-Pelino-Cerchio; 6) Cerchio-Pescina-Cocullo; 7) Cocullo-Sulmona; 8) Sulmona-Popoli-Tocco da Casauria; 9) Tocco-Bolognano-Torre de’ Passeri-Scafa- Manoppello città.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top