Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Progetto Marsica: in arrivo un bando di 3,25 milioni di euro per le imprese del territorio


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano – Lunedì 3 aprile, presso il comune di Avezzano, il Sindaco di Avezzano, ha incontrato il Dr. Vincenzo Rivera, direttore del dipartimento “Presidenza e rapporti con l’Europa”, per fare il punto sullo stato di avanzamento del Progetto Marsica. All’incontro hanno partecipato tecnici della regione Abruzzo ed il Gruppo di Lavoro “Progetto Marsica”.

Nell’incontro sono stati ulteriormente definiti gli obiettivi strategici del progetto, focalizzato sullo sviluppo dei settori a vocazione territoriale: agroalimentare, elettronica, logistica, turismo. Nell’ambito del “Progetto Marsica”, ad oggi, sono maturati importantissime progettualità: il progetto irriguo del Fucino, previsto nel MasterPlan che ha avuto un finanziamento di 50 milioni di euro, il progetto di riqualificazione del Palazzo Torlonia, il riconoscimento della Marsica come “Area di crisi non complessa”.

E proprio su tale ultimo risultato che si innesta una nuova importantissima opportunità per l’area marsicana.
Entro la fine del mese verrà pubblicato un nuovo bando, nell’ambito dell’Asse III, Linea di Azione 3.2.1 del FESR, che finanzia interventi a favore di micro, piccole e medie imprese dei settori manifatturiero, turismo, commercio, per progetti di investimento e progetti in promozione, finalizzati allo sviluppo di nuovi prodotti, a migliorare la produzione ed a implementare nuove metodologie di marketing.

Inoltre, positiva novità, è che i potenziali beneficiari possono prevedere nel progetto un miglioramento/adeguamento sismico degli stabilimenti. Le spese ammissibili attengono la progettazione, i macchinari, le attrezzature, le opere murarie l’impiantistica, la consulenza. Alla Marsica sono stati assegnati ben 3.250.000 euro, oltre il 20% del totale della Misura pari a 16 milioni di euro.

“Un successo importante per la Marsica ha evidenziato il sindaco di Pangrazio, una significativa opportunità per i nostri imprenditori, che premia il nostro lavoro e le positive sinergie attivate con la regione Abruzzo. Nei prossimi giorni, insieme ai tecnici della regione, presenteremo il bando agli imprenditori marsicani”.
Ma le novità positive non finiscono qui.

Nei prossimi mesi altre opportunità per la Marsica potrebbero arrivare dall’Azione 3.1.1. del FESR, dall’azione 8.1.4, Asse 1 del FSE, dal PON FESR nazionale e dalla rimodulazione del MasterPlan Abruzzo. L’obiettivo, condiviso da tutti, è di trovare le risorse per finanziare un progetto strategico per il settore agroalimentare marsicano.

Nei prossimi giorni il “Gruppo di Lavoro” comincerà gli incontri con le associazioni agricole, con le aziende agroalimentari del territorio e con le strutture di ricerca per mettere a punto il progetto. “Sono convinto – conclude il sindaco – che a breve altri finanziamenti arriveranno nella Marsica a vantaggio dei nostri imprenditori impegnati quotidianamente sui mercati nazionali ed internazionali”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top