Politica

Problema uffici postali, se ne è parlato in Provincia

Si è tenuta ieri, presso la Commissione Affari Sociali della provincia dell’Aquila, presieduta dal consigliere Gianluca Alfonsi, l’audizione del Sindaco di S.Benedetto dei Marsi Quirino D ‘Orazio in rappresentanza dell’ANCI regionale per fare il punto di situazione in ordine al piano di dimensionamento degli uffici postali in atto da parte di Poste italiane. Il primo cittadino ha evidenziato come il problema è alla costante attenzione dell’associazione dei comuni che sta raccogliendo tutte le criticità segnalate al fine di addivenire ad un’organica proposta da sottoporre all’azienda sul tavolo tecnico per scongiurare la chiusura degli uffici nei piccoli comuni montani. Il Presidente Alfonsi, nel ringraziare il Sindaco per la disponibilità e per l’impegno profuso come associazione ha ribadito, a nome della commissione che si è sempre battuta per evitare la chiusura degli uffici postali nei piccoli centri montani, la necessità che si convochi al piu presto il tavolo tecnico regionale per affrontare il problema prima che sia troppo tardi. “. Bisogna far comprendere all’azienda, dichiara Alfonsi, che si è sempre dimostrata disponibile al dialogo quanto sia importante, anche sotto il profilo sociale, un ufficio postale in un piccolo comune montano, soprattutto per le categorie piu deboli, e come in tali aree spesso tali strutture non possono essere sostituite con nuove tecnologie mancando del tutto la necessaria infrastrutturazione telematica di supporto. Continueremo a batterci in tal senso perché, conclude Alfonsi, lo spopolamento delle aree rurali e montane lo si evita anche mantenendo in loco i necessari servizi”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top