Cronaca e Giudiziaria

Presidente dell’Avezzano Calcio rinviato a giudizio

Il 13 febbraio 2018 il giudice monocratico Anna Carla Mastelli celebrerà il processo che vedrà coinvolto in primis il presidente dell’Avezzano Calcio, Gianni Paris, oltre a Gennaro Cervone e Ciro Madonna. Paris è stato rinviato a giudizio per simulazione di reato. Secondo l’accusa, avrebbe dato “consapevole ausilio” agli altri due imputati per predisporre false denunce di smarrimento di polizze assicurative presentate ai carabinieri di Scurcola Marsicana. La difesa del presidente, l’avv. Farau, ha sostenuto che il suo assistito, esercitando la propria professione di legale, avrebbe predisposto una semplice denuncia di smarrimento dei contrassegni assicurativi su richiesta e su dichiarazioni del suo cliente. Paris ha dichiarato di volersi difendere in ogni sede dalle accuse mosse a suo carico.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top