Attualità

Arriva la prima edizione del Saint Patrick’s Festival

Avezzano – E’ stata presentata questa mattina, nella Sala Consiliare del Comune di Avezzano, la prima edizione del Saint Patrick’s Festival, in programma dal 17 al 19 marzo in Piazza Risorgimento.

L’evento, organizzato dal Kimera Rock in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, vedrà esibirsi, nel cuore della città, ben otto band:  The Sidh, Uttern, Lennon, Storm in a Teapot, Mojoshine, Emian Pagan Folk, Dirty Irishmen e MortimerMcGrave.

“La proposta artistica – ha affermato Andrea Pellegrini – è sicuramente di alto livello. Oltre alle otto band, si darà spazio anche ai locali gruppi emergenti. In Piazza Risorgimento saranno poi presenti stand espositivi, di artigianato e gastronomici, laboratori creativi e giochi.

Grazie alla partnership con l’Avezzano Rugby verranno, inoltre, organizzate una serie di iniziative dedicate soprattutto ai più piccoli ed il 19 marzo si terranno diverse attività legate alla festa del papà.

Previste, infine, anche celebrazioni di carattere religioso per ricordare la straordinaria opera di evangelizzazione delle isole britanniche e dell’Irlanda in particolare compiuta da San Patrizio”.

Soddisfatto il sindaco Giovanni Di Pangrazio che, nel suo intervento, ha ricordato come già lo scorso anno vi fu una collaborazione tra l’associazione organizzatrice e l’Amministrazione Comunale.

Per il consigliere Giuseppe Petracca: “Dal nulla è stato creato un evento che ha una portata internazionale. Sono eventi in cui l’Amministrazione ha creduto e continua a credere”.

L’assessore Fabrizio Amatilli ha sottolineato come si tratti non solo di un grande evento popolare, ma anche culturale. “La festa di San Patrizio è espressione di una cultura giovanile che vuole esprimersi attraverso il cibo e la musica. La festa sarà sicuramente un successo”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top