Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Sabato 15 febbraio, appuntamento con l’ormai classico premio studentesco a Luco


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

La Società Operaia di Luco dei Marsi, ogni anno organizza un premio studentesco, che vuole valorizzare i risultati di tutti i ragazzi – dalle scuole medie all’università – che si sono distinti nella carriera scolastica.

Nell’ambito della manifestazione, viene sempre invitato un relatore per tenere una conferenza su temi di attualità. Negli anni passati abbiamo avuto il piacere di ospitare insigni autorità accademiche, alti funzionari governativi, altre istituzioni dello Stato, non ultimi Don Pierino Gelmini, S.E. Card. Fagiolo, il nostro compaesano nonché nostro socio onorario Dott. Attilio Befera, Mons. Giovanni D’Ercole, Gianni Rivera, Dott. Franco Gabrielli, allora Prefetto di L’Aquila, il Dott. Adelmo Di Salvatore ed altri, che hanno proposto, secondo loro libera proposizione, un tema da trattare alla presenza di tutti i premiati, delle loro famiglie e delle autorità.

Da ognuno i ragazzi hanno potuto trarre esempio e motivazioni nello studio, oltre che esempio di vita.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top