Ambiente

Powercrop, Pepe, da no Regione impulso a tutela agricola

«Il giudizio della commissione rappresenti un risultato importante per la tutela agricola, ambientale e storico-culturale della Piana del Fucino». Lo ha detto l’assessore all’agricoltura Dino Pepe dopo il parere negativo la conferenza dei servizi della Regione Abruzzo chiamata ad esprimersi sulla centrale a biomasse presentata dal gruppo Powercrop, in merito alla riconversione dell’ex zuccherificio di Celano. Pepe sottolinea quanto «già nella riunione del comitato interministeriale per il settore bieticolo-saccarifero del 5 febbraio scorso abbiamo espresso la forte criticità tra il progetto Powercrop e la naturale vocazionalità del territorio, strategico dal punto di vista agro-alimentare per la produzione di colture orticole diversificate e di qualità, che contribuiscono alla generazione del 25 per cento del PIL agricolo regionale. Adesso, conclude Pepe, dobbiamo concentrare tutti gli sforzi affinchè la risorse messe a disposizione nell’ambito della riconversione per il settore, siano veicolate in progetti veri e funzionali all’agricoltura fucense; in questo senso il centro di trasformazione ortofrutticola dichiarato negli intenti progettuali fin dal 2007 rappresenterebbe una vera opportunità per gli agricoltori e per le filiere produttive marsicane».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top