Attualità

Powercrop: Marsica prepara dossier per la regione Abruzzo

Un documento nel quale si evidenziano gli impatti sul territorio, prevalentemente agricolo, della Marsica, in relazione ad un’eventuale costruzione di un impianto a biomasse nella zona è stato sottoscritto da oltre 10 rappresentanti dei comuni del Fucino. Il dossier verrà messo a disposizione della regione Abruzzo nella prossima conferenza di servizi che si terrà a Pescara il 31 marzo prossimo, convocata dal dipartimento di opere pubbliche, governo del territorio e politiche ambientali.

Con la sottoscrizione dell’atto i sindaci chiedono all’amministrazione regionale abruzzese di prendere atto anche delle rilevanti inadempienze amministrative, oltre che alle criticità tecniche, del progetto Powercrop considerati – si legge nell’atto- “ostativi al prosieguo dell’iter autorizzativo” e chiedono “di emettere ogni determinazione consequenziale mediante diniego al progetto”. Nel frattempo la provincia di L’Aquila attraverso il vice presidente Nicola Pisegna Orlando, ha reso noto di aver ritirato la firma dall’accordo per la costruzione della centrale a biomasse.

 

1 Comment

1 Comment

  1. Emanuela

    17 marzo 2016 at 14:32

    Falso! Ad oggi 17 marzo 2016 la Provincia non ha ritirato la firma.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top