Attualità

PowerCrop, Fare Verde Abruzzo al Ministro Costa:”Ci faccia dimenticare questa brutta pagina”

Avezzano – “I volontari abruzzesi di Fare Verde fanno i migliori auguri di buon lavoro al nuovo ministro dell’Ambiente Sergio Costa, comandante dei Carabinieri Forestali della Campania, da sempre impegnato sul fronte della lotta alle ecomafie e agli ecoreati. Le sue elevatissime competenze, impiegate a difesa dell’ambiente e della legalità anche nel contrasto alla grande vergogna della terra dei fuochi, rappresentano una importante risorsa al servizio dell’Italia. Gli ultimi governi hanno riservato all’Abruzzo progetti devastanti”. Così, in una nota, Massimo De Maio e Cristian Perruzza, per Fare Verde Abruzzo.

“Dalle trivelle nell’Adriatico al gasdotto Snam nella Valle Peligna, dal nuovo inceneritore di rifiuti previsto dal decreto Sblocca Italia all’enorme inceneritore di biomasse PowerCrop nella piana agricola del Fucino. Al nuovo Ministro Costa chiediamo di farci dimenticare questa brutta pagina scritta dal Ministero dell’Ambiente negli ultimi anni con uno straordinario attivismo a favore di soluzioni e tecnologie inquinanti, anacronistiche e antieconomiche.

L’Abruzzo ha bisogno di un deciso cambio di rotta nella tutela dell’ambiente, del territorio e del mare. Ministeri decisivi come quello allo sviluppo economico e alle infrastrutture dovranno agire di concerto con il dicastero dell’ambiente per dare all’Abruzzo e a tutto il territorio nazionale un futuro di sostenibilità ambientale ed economica. Noi, come sempre, siamo pronti a fare la nostra parte di cittadini per il bene comune. Congratulazioni e buon lavoro al Ministro Costa”.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top