Politica

Powercrop, convocata conferenza di servizi per decidere su rilascio autorizzazione

Giovedì 31 marzo il dipartimento di opere pubbliche, governo del territorio e politiche ambientali ha convocato a Pescara una nuova conferenza di servizi per decidere se rilasciare l’autorizzazione necessaria alla costruzione dell’impianto di biomasse della Powercrop ad Avezzano. La convocazione arriva dopo il provvedimento del Tar Abruzzo, confermato dal Consiglio di Stato, che sospendeva l’atto della regione che vietava la realizzazione dell’impianto. Nel corso della conferenza i rappresentanti delle istituzioni politiche si esprimeranno sulle volontà delle rispettive amministrazioni.

Alla riunione, convocata per le ore 10, parteciperanno la regione Abruzzo, il comune di Avezzano, la Provincia di L’Aquila, il distretto provinciale dell’Arta, il Ministero dello Sviluppo Economico, il Consorzio Acquedottistico Marsicano, il comando dei vigili del fuoco di L’Aquila e l’Azienda regionale attività produttive. L’amministrazione di Avezzano, rappresentata dall’assessore Roberto Verdecchia, ha anticipato la posizione che esprimerà alla conferenza dei servizi: “Continueremo a fare di tutto per contrastare un insediamento che causerebbe gravi danni alla popolazione locale e all’intera piana del Fucino, mantenendo le stesse posizioni dell’ultima conferenza”.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top