Sport

Podismo, Lusi entra nel giro della nazionale

Denis Lusi, punta di diamante della neonata società podistica dei “Runners Avezzano”, entra nel giro della nazionale italiana. Il fortissimo ultramaratoneta marsicano, terzo assoluto al Campionato italiano Fidal 24 ore a Putignano, dove ha macinato ben 208 km, è stato inserito dalla Iuta (Italian Ultramarathon and Trail Association) nell’elenco degli atleti di interesse nazionale. “E’ un grande onore essere introdotto dalla Iuta nella lista degli atleti di interesse nazionale”, afferma Lusi, “spero di poter vestire presto la casacca tricolore che, oltre a un premio per l’impegno e il lavoro di anni, rappresenta uno stimolo in più per il futuro”.
Una delle prime occasioni per “provare il brivido” azzurro potrebbe essere la prossima sfida del mondiale in agenda a Torino nella prossima primavera: la performance in terra di Puglia, infatti, rappresenta un biglietto da visita pesante per l’ultramaratoneta 42enne dei “Runners Avezzano”, uno degli atleti più rappresentativi della neonata società podistica che ha aperto le porte anche all’ex nazionale Antonello Petrei, fresco trionfatore dell’8^ edizione dell’Eco-maratona del Chianti a Castelnuovo Berardenga (SI). Per i “Runners Avezzano” -capitanati dal ticket Giovanni Pansini (presidente) e Loredana Martelli (vice presidente)- che contano già una settantina di iscritti in costante crescita, quindi, una partenza in grande stile. E non siamo che nella fase iniziale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top