Ambiente

PNALM: “Grazie ai volontari, lavoro costante e prezioso”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Si sono da poco concluse le attività di volontariato per l’anno in corso, organizzate dal Parco in collaborazione con gli operatori turistici del territorio. Ai diversi campi, dislocati nei tre versanti del Parco, (Abruzzo, Lazio e Molise) hanno partecipato circa 100 volontari che hanno deciso di dedicare parte del loro tempo libero al servizio della Natura. Anche quest’anno, gruppi di volontari attivi e pieni di entusiasmo, hanno svolto una serie di attività per il Parco, dalla pulizia di aree maggiormente frequentate alla segnatura e sistemazione di sentieri, dall’assistenza ai visitatori ad attività di informazione e supporto agli operatori del territorio.

Dedicare il proprio tempo libero al servizio della Natura significa vivere un’esperienza inusuale e che arricchisce profondamente. Uno degli obiettivi del progetto di volontariato è infatti far prendere coscienza ai partecipanti che anche i più semplici comportamenti quotidiani possono influire sulla salvaguardia dell’ambiente naturale. L’esperienza al Parco può aiutare l’adozione di stili di vita più compatibili e rispettosi dell’Ambiente. Solo se impareremo a vivere in armonia con la Natura saremo sicuri di salvaguardare anche la sopravvivenza degli esseri umani. “Desideriamo ringraziare – dichiara il Presidente – Antonio Carrara – tutti i volontari che, con impegno e dedizione, portano avanti da ventidue anni, con generosità e disponibilità, un lavoro paragonabile a quello che svolge la Natura: silenzioso, ma costante e prezioso”.
                                           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top