Altri articoli

Pittini, ormai si procede a fari spenti

Non è stato ancora fissato l’incontro tra il sindaco di Osoppo (Udine), Luigino Bottoni e i rappresentanti del gruppo Pittini. Un faccia a faccia per cercare di portare la proprietà delle trafilerie a sedersi intorno a un tavolo istituzionale. L’obiettivo è quello di riuscire a portare il gruppo Pittini a sedersi al tavolo ministeriale per cercare di far avere almeno un anno di cassa integrazione ai circa 80 dipendenti della fabbrica celanese.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top