MarsicanewsTV

Piove a dirotto sulla Marsica: danni a Carsoli e nella Valle Roveto

L’acqua sta venendo giù ininterrottamente sul suolo marsicano dalla giornata di ieri. Morino, Carsoli ed ora anche la Valle Roveto: i tre punti cardinali della Marsica sono stati letteralmente soggiogati dalla pioggia.

“E’ un via vai di interventi a partire da oggi a mezzogiorno – afferma un Vigile del Fuoco di Avezzano alla Redazione – siamo usciti e rientrati dalla Caserma non si sa quante volte. Si registrano più che altro allagamenti, di non si sa ancora bene quale entità e danno causato. I nostri uomini sono tutt’ora sul campo per arginare i disagi”. I VVF di Avezzano sono usciti anche un paio di volte durante la notte appena trascorsa.

image (2)La Redazione di Marsicanews ha contattato telefonicamente anche il Nucleo della Protezione Civile della città di Tagliacozzo, chiedendo alcune delucidazioni. Per ora, da parte loro, nessuna urgenza e nessun intervento di spessore, ma i membri dell’entità territoriale di primo soccorso e di pronta emergenza si tengono pronti ad entrare in azione in caso di chiamata, con i mezzi a loro disposizione. Né segnalazioni di allarme o preallarme dalla Sala operativa ‘madre’ di L’Aquila. I danni maggiori si stanno registrando a Carsoli e nella Valle Roveto. (g.c.)

A Carsoli, sono circa cinquanta le famiglie in difficoltà. Gli allagamenti copiosi si registrano anche nella zona delle case ex Iacp di via di Villaromana, dove il piazzale antistante ed il cortile condominiale sono impraticabili. Il livello delle acque del fiume Turano, inoltre,  si è innalzato a dismisura. Cedimenti di alcuni tetti, infiltrazioni di acqua piovana nelle case e allagamenti negli scantinati sono solo alcuni dei disastri che il maltempo sta mietendo in queste ore.

AGGIORNAMENTO – Alle ore 16 e 15 circa il Nucleo operativo della Protezione Civile tagliacozzano è stato autorizzato da L’Aquila a spostarsi immediatamente su Carsoli, munito di pompe idrovore (utilizzate per assorbire ed asportare grandi masse d’acqua, in particolare, come in questo caso, in situazioni di alluvione). I disagi causati dal Maltempo sono tanti. A  breve, avremo notizie dal luogo del disastro. La città di Tagliacozzo e tutta la Marsica occidentale sono ora sotto la tutela dei volontari della Protezione Civile. Continue le chiamate che giungono agli operatori, i telefoni sono in tilt. I disagi sono molti e non accennano a diminuire.  Uno fra tutti: il sottopasso che collega la Giorgina con il centro è totalmente allagato. La strada Tiburtina, invece, tra Villa San Sebastiano e Tagliacozzo, è allagata e la viabilità è, in questo momento, bloccata. Solo alcune auto riescono a percorrere la zona.

ORE 17 E 17 – Il telefono dei VVF di Avezzano sta squillando incessantemente da circa due ore. Tutta la Marsica è allagata: i cittadini richiedono interventi su ogni fronte. Le prime ‘vittime’ del maltempo, sembrano essere proprio le case, le cui cantine sono, a detta di varie testimonianze, completamente ricolme d’acqua . “Per il momento – avvertono dalla caserma – le persone sono al sicuro; sono le strade del territorio ad essere in una brutta situazione. Tutte le squadre sono uscite dalla sede e sono a lavoro sul campo”.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top