Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Picchia e minaccia la compagna, condannato


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano – E’ stato condannato ad un anno e 6 mesi di reclusione per i reati di violenza in famiglia e minacce. Protagonista della vicenda A.T., 33 anni di Trasacco.  I fatti contestati risalgono al 2012, quando l’uomo viveva nel centro fucense con la sua fidanzata.

Nella foto l’avvocato Mario Del Pretaro

Secondo l’accusa, la donna – rappresentata in giudizio dall’avvocato Mario Del Pretaro – veniva malmenata quotidianamente dall’uomo, che in un’occasione l’avrebbe anche minacciata puntandole contro un taglierino. “Ti butto l’acido addosso, questa sera quando rientro ti ammazzo” avrebbe detto in un’altra occasione alla sua compagna, una 30enne straniera.

Stanca della situazione, la donna ha denunciato l’accaduto alla Procura della Repubblica, che ha accusato l’uomo di violenza in famiglia e minacce.

Il marsicano è così finito davanti al giudice del Tribunale di Avezzano, Anna Carla Mastelli, che lo ha condannato. All’uomo, padre di due figli, sempre a causa di episodi di violenza in passato era già stata tolta la potestà genitoriale dal tribunale per i minorenni di L’Aquila.

1 Comment

1 Comment

  1. RENZUM

    8 giugno 2017 at 11:28

    L’IGNORANZA DEL POPOLO POTREBBE FRAINTENDERE CHE LA FOTO ESPOSTA POTREBBE ESSERE IL PERSONAGGIO CONDANNATO

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top