Altri articoli

Pezzopane interroga Lupi su Pescara-Roma

“Il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi riferisca al Parlamento sulla mancata riattivazione del terminal di Roma Termini della linea ferroviaria Pescara-Roma, alla quale va ridata piena dignita’”.

E’ quanto chiede la senatrice Stefania Pezzopane, in una lettera a Lupi, dopo l’incontro tra il ministro e una delegazione del centrodestra abruzzese, che si sarebbe rivelato “un flop”. “Da anni, ormai, aggiunge la senatrice del Pd, i pendolari marsicani invocano la riattestazione allo scalo di Roma Termini di alcuni convogli, sia in arrivo che in partenza. Richiesta rimasta inevasa, da tempo, nonostante manifestazioni, incontri, tavoli di confronto e soprattutto tante promesse, e che continua a rimanere senza risposta dopo il vertice di qualche giorno fa.

Non e’ concepibile – continua la senatrice nella lettera – che una soluzione temporanea, come quella della fermata a Tiburtina, diventi poi provvisoria a tempo indeterminato, provocando continui disagi ai pendolari che lavorano o studiano nella Capitale”. A cio’ si aggiungano “i ritardi che mettono a dura prova la resistenza di tanti utenti e la chiusura della tratta ferroviaria Avezzano-Roccasecca” a proposito della quale Pezzopane chiede di avere notizie.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top