Giudiziaria

Pestaggio davanti alla discoteca, denunciato il colpevole

Dovrà rispondere dell’accusa di lesioni personale aggravate in concorso F.P., il ventiquattrenne che la notte di Halloween, per una discussione su futili motivi poi degenerata, picchiò un coetaneo davanti ad una nota discoteca avezzanese. Quella notte mentre i responsabili fuggivano, il giovane assalito veniva accompagnato al pronto soccorso dove, sottoposto alle cura del caso, gli venivano diagnosticate la rottura del naso e di un dito della mano destra per una prognosi di 25 giorni. Le indagini condotte dagli agenti del commissariato di Avezzano hanno però fatto luce sull’accaduto identificando l’autore dell’aggressione.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top