Politica

Pescina, il doppio Di Nicola manda in tilt il consiglio regionale…

Cosa ti combinano le omonimie! A Pescina la contemporanea presenza fra i candidati di Maurizio Di Nicola (Centro Democratico), sindaco del paese siloniano, e di Giuliano Di Nicola, candidato nelle file dell’Idv, sta scatenando reazioni scomposte.

La causa scatenante è intuibile: molti voti sono finiti a Di Nicola, con il simbolo Pd barrato, il che li lascia nella terra di nessuno. E il vicesindaco de L’Aquila, Giampaolo Arduini, dietro di poco rispetto al Primo Cittadino pescinese, aspetta e spera. Si prevede una coda davanti al magistrato… Un giorno forse avremo il nuovo consiglio regionale…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top