Giudiziaria

Pescato con gli stupefacenti, in carcere a San Nicola

M.L., di 32 anni, è stato tratto in arresto a seguito delle attività investigative, per essersi reso responsabile di reati predatori e per la violazione della normativa sugli stupefacenti, commessi in rapida successione nel corso dell’anno 2012. Le risultanze investigative hanno portato all’emissione dell’ordine di carcerazione da parte della Procura Generale presso la Corte di Appello de L’Aquila a seguito delle numerose condanne del giovane, il quale nel tardo pomeriggio di ieri è stato condotto presso il carcere avezzanese per scontare la pena di 3 anni e 2 mesi di reclusione.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top