Cronaca e Giudiziaria

Pescara-Roma, levata di scudi contro la chiusura di alcune stazioni

L’iniziativa di Rfi ( Rete Ferroviaria Italiana) di disabilitare agli incroci molte stazioni sulla Pescara-Roma rischia di vanificare gli effetti positivi dell’attivazione del Controllo traffico centralizzato (Ctc). E’ quanto sostiene Federconsumatori ricordando che sono già stati disabilitati i binari a Bugnara, Prezza, Cerchio, Pescina, Colli di Monte Bove, Sante Marie, Oricola, Arsoli e Castel Madama. Per l’associazione si penalizzano i tempi di percorrenza e si aggravano i costi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top