Altri articoli

Permesso negato per la manifestazione, accuse alla giunta di Magliano

Il Comune di Magliano non risponde alla richiesta di autorizzazione di occupazione della piazza e la prima edizione della manifestazione “Giochi senza frontiere” viene annullata.

La presidente dell’associazione “Utility for social” di Magliano, Gabriella Di Berardino, punta il dito contro l’assessore alla Cultura, Marco Di Girolamo, e il sindaco Gianfranco Iacoboni. «Ho fatto richiesta ad aprile» commenta Di Berardino, «per l’occupazione di piazza don Orione, ma come ogni altra mia comunicazione, non ho avuto risposta. Sono indignata per come viene trattato chi propone iniziative di aggregazione sociale».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top