Attualità

Perle del turismo culturale in vetrina alla Fiera dei Marsi

Avezzano – Eccellenze del turismo culturale della Provincia dell’Aquila in vetrina alla Fiera dei Marsi, la kermesse del commercio in agenda dal 1° al 4 giugno, dove il Gal Terre Aquilane ospiterà gli stand delle Dmc “Terrextra”, “Terre D’Amore in Abruzzo” e “Il Cammino del Perdono” dedicati ai Cunicoli di Claudio, il Bi-millenario di Ovidio e la Perdonanza Celestiniana.

L’obiettivo del gruppo di azione locale, in procinto di avviare il progetto Leader incentrato prevalentemente sul versante dello sviluppo turistico, è quello di unire le forze tra le diverse aree dell’aquilano per “elaborare una strategia condivisa dell’intera Provincia e”, spiega il Presidente del Gal Terre Aquilane, Rocco Di Micco, “una proposta unitaria in grado di conquistare spazi sui crescenti mercati del turismo culturale e ambientale. L’evento Fiera dei Marsi, dove potremo avviare una riflessione sulle eccellenze turistiche dei nostri territori, può essere l’inizio di una grande collaborazione per il rilancio e lo sviluppo delle aree interne”.

Nello spazio Fiera sarà allestito pure il villaggio del popolo Marso con spazi riservati ai Comuni della Marsica per mettere in vetrina le loro eccellenze culturali, turistiche, enogastronomiche. Il Gal Terre Aquilane, quindi, tesse la tela con le Dmc “Terrextra”, “Terre D’Amore in Abruzzo”, “Il Cammino del Perdono” e i Comuni del territorio per iniziare a ragionare sulla costruzione di un modello di promozione e di accoglienza turistica nella provincia aquilana da proporre congiuntamente sui mercati del turismo culturale e ambientale in forte crescita.

La cerimonia inaugurale della Fiera, dove si profila l’en-plein (sono rimasti solo alcuni stand disponibili) sarà impreziosita da due concerti: alle 18.30, dopo il taglio del nastro e giro fiera delle autorità, si esibirà l’United States Naval Forces Europe Band, diretta dal Maestro Christian Deliso, mentre alle 21 si terrà il Concerto per i “Cunicoli di Claudio”.

Nell’ambito della 1^ edizione della Fiera generale dedicata al commercio si svolgerà anche l’Open day summer Abruzzo 2017, messo in agenda dalla Regione Abruzzo per promuovere il turismo. L’iniziativa in terra di Marsica, con base operativa alla Fiera, prevede guidate ai Cunicoli di Claudio e ad Alba Fucens (con servizio navetta gratuito), e  passeggiate a cavallo e a piedi sui sentieri della Riserva del Monte Salviano.

Nell’area fiera, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica dell’Abruzzo, sarà allestito un piccolo museo temporaneo dell’archeologia e della civiltà contadina, mentre alcuni artigiani daranno prova della loro arte creativa dal vivo. Per sostenere il comparto imprese, il Gal Terre Aquilane aprirà le porte pure a Forumed 2017, organizzata da Abruzzo4Med, per la prima volta nell’Abruzzo interno, che darà un tocco di internazionalità alla kermesse. Alla manifestazione saranno presenti Ambasciatori, Consoli e delegazioni di imprenditori provenienti da ogni parte del Mediterraneo e dell’Est Europeo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top