Politica

Pd Carsoli verso le elezioni comunali, Il coordinatore Pasquale Mattia illustra il progetto

“Dopo la brutta pagina di storia, dovuta al fallimento politico della precedente amministrazione D’Antonio, che ha lasciato sgomenti tanti Cittadini di Carsoli e ha rappresentato una grande sconfitta per tutto il territorio, il Partito Democratico discute, elabora, definisce ed illustra le linee programmatiche che segneranno il prossimo percorso elettorale.

Il Partito Democratico di Carsoli prima di ogni cosa e al di là dei personalismi e clientelismi, pone al centro delle proprie attenzioni/interesse lo Sviluppo del Territorio e il miglioramento della qualità della vita dell’intera Collettività,

considerando prioritarie tutte le azioni che possano contribuire al raggiungimento di tale obiettivo, unico e solo elemento fondamentale di aggregazione ed aperto a tutti coloro che condividendolo, vorranno aderire e con i loro contributi integrarlo ed arricchirlo.

Il nostro percorso: Partiamo da una chiara Visione Politica del Territorio e delle cose da fare a cui vogliamo aggiungere un’adeguata capacità di proposte e progettualità che unita alla forza e alla determinazione per la loro realizzazione possa dare finalmente, delle risposte concrete ai bisogni della Cittadinanza. Perche è solo dall’unione di questi tre elementi che riteniamo si possano avere buoni risultati.

Ed proprio da questo che vogliamo partire, mettendo in campo un’ idea di un Gruppo formato da persone normali che abbiano capacità, competenze, onestà, professionalità, disponibilità, voglia di essere al servizio della collettività, apertura ed abitudine al confronto ed al lavoro. Un Gruppo in cui tutti i partecipanti abbiano pari dignità ed in cui prevalgono solo la forza delle idee e dei contenuti.

E questo secondo noi è il modo migliore per generare delle energie propulsive che saranno la vera forza del Gruppo permettendo a delle persone normali di fare delle cose normali ma, che a fronte delle situazioni vissute, se realizzate, saranno di per sé straordinarie.

Da qui l’invito a partecipare, per dar forza ad un Progetto comune di territorio che pone al centro di tutto gli Interessi della Cittadinanza, che può creare finalmente Sviluppo e ridare Speranza di un futuro migliore”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top