Politica

PD Avezzano solidale con i terremotati: “Urge politica di messa in sicurezza”

Il Partito Democratico di Avezzano esprime la propria vicinanza alle popolazioni dei territori devastati dal terremoto che ha colpito l’Italia centrale. “Siamo vicini a loro, ai familiari delle vittime e a tutti coloro che in queste ore si stanno adoperando senza sosta nella ricerca dei dispersi – dichiarano l’esecutivo ed il segretario del circolo PD di Avezzano, Giovanni Ceglie – ben consapevoli di quanto devastante sia un evento di questo tipo, solo ora ci rendiamo conto che la politica di messa in sicurezza degli edifici pubblici, come sta avvenendo ad Avezzano grazie alla lungimiranza del suo sindaco, è l’unica strada percorribile per ridurre al minimo i danni generati da catastrofi naturali. L’Aquila ed ora Amatrice ci impongono questo percorso di ristrutturazione degli edifici pubblici mediante eventuale demolizione e ricostruzione, nel solco dei più moderni criteri antisismici, di scuole, ospizi, ospedali ed altro affinché non generino nocumento ai cittadini ma rappresentino le infrastrutture dello Stato cui potersi affidare nel momento del bisogno, sorvolando sulle sterili polemiche di chi sempre lamenta disagi nel cambiamento ma poi ringrazia per avere strutture sicure ed antisismiche”.

 

1 Comment

1 Comment

  1. lamberto ciofani

    25 agosto 2016 at 19:57

    Sarebbe anche il caso che si comprendesse che l’ospedale di Avezzano non può essere depotenziato troppo.Le nostre zone sono sismiche e non può essere solo un ospedale a reggere l’eventuale urto al bisogno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top