Abruzzo

Parte Roma Capoccia e in platea succede il finimondo

Fischiano «Roma capoccia» durante un concerto a Roccaraso ed il cantante interrompe momentaneamente il concerto, in segno di protesta contro un gruppo di persone, probabilmente napoletani, che avevano contestato la canzone per ricordare la morte del tifoso Ciro Esposito. È accaduto ieri sera durante l’esibizione di Antonello Cuomo, il cantante che porta in giro per le piazze il repertorio di Antonello Venditti. «Che vogliamo fare? Ci vogliamo accoltellare tutti quanti?», ha detto il cantante rivolto al gruppetto di contestatori che non ne volevano proprio sapere di ascoltare canzoni che ricordavano la fede giallorossa. Dopo alcuni momenti di preoccupazione è prevalso il buon senso e lo spettacolo è proseguito lasciandosi dietro solo uno strascico di polemiche. Non è stato necessario alcun intervento delle forze dell’ordine.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top