Politica

Parco della Pulcina-Barbazzano, Di Pangrazio: «Sport, aree attrezzate e parco giochi nel terzo polmone verde della città»

Avezzano – Una città viva e in piena luce, dalle periferie al centro. É quella voluta fortemente dal sindaco Giovanni Di Pangrazio nel corso del primo quinquennio di mandato, ed è su questa linea che oggi, candidato per la seconda volta al governo della città, forte del 45% dei consensi ottenuto al primo turno – presenta il progetto di potenziamento del nuovo parco periurbano nell’area della Pulcina – Barbazzano, nella zona nord della città.

Il parco sarà oggetto di interventi sia riguardo al patrimonio arboreo presente che sugli arredi e sulla strutturazione degli spazi: parco giochi, percorsi – vita attrezzati, panchine, gazebo, spazi per iniziative culturali, sono alcuni degli elementi che costituiranno il Parco, destinato a diventare il terzo polmone verde della città. «Ho sempre avuto massima attenzione e cura delle nostre aree verdi, nella convinzione, da sportivo e amante della natura, che esse rappresentino “il respiro” stesso della città», ha rimarcato Giovanni Di Pangrazio. «Luoghi di benessere ma anche di socialità e, attraverso l’esperienza diretta e la promozione di un’autentica cultura del rispetto per l’ambiente, la migliore garanzia per il futuro delle nostre comunità.

Abbiamo dato vita a un’opera straordinaria riguardo all’area protetta del Salviano e sarà lo stesso con questo parco, da poco inaugurato. Sarà un’area completamente fruibile, bella e sicura, in grado anche di valorizzare l’intera zona di Barbazzano-Pulcina facendo anche da attrattore per i visitatori. Il nostro è un programma composito e innovativo, dal ‘cuore green’ per tanti aspetti. Siamo pronti a continuare il lavoro per portare avanti quanto iniziato e a dare corso ai prossimi step per seguitare a far crescere la nostra bella città»

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top