Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Paolo Restuccia al Vieniviaconme


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Il 25 ottobre alle ore 18,00 il Caffè Letterario Vieniviaconme di Avezzano, in collaborazione con l’Agenzia Letteraria Ponte di Carta, accoglierà Paolo Restuccia, docente della scuola di scrittura Omero di Roma e autore del libro “La strategia del tango”, edito da Gaffi editore.

Paolo Restuccia dirige la Scuola di Scrittura Creativa “Omero” di Roma e la Omero Editore insieme ad Enrico Valenzi. Attualmente è il regista del programma di punta di Radio2, Il Ruggito del Coniglio. È autore del terzo manuale di narrativa di Omero, La Palestra dello scrittore – Le parole e la forma. Il 28 febbraio 2008 scrive insieme a Enrico Valenzi il Manifesto del Fantareale. Tiene un laboratorio di scrittura creativa anche alla Sapienza di Roma. Ha tradotto i volumi Story, di Robert McKee e Guida di Snoopy alla vita dello scrittore, a cura di Barnaby Conrad e Monte Schulz.

“La strategia del tango”, è un giallo atipico di ambientazione militare nel quale un colonnello degli Alpini, Ettore, si trova a ficcare il naso, inizialmente quasi controvoglia e poi trascinato da una sorta di “horror vacui”, su un intrico di corruzione e criminalità con scabrosi addentellati nel mondo della politica romana. Ettore è ben lungi dall’essere un puro, cioè un eroe a tutto tondo, è piuttosto un cinquantenne disincantato e vagamente disgustato da se stesso e dal mondo, appassionato di danza, che condisce i suoi ragionamenti con motti improntati al sarcasmo e al paradosso, declinati nei vari dialetti italici origliati nelle tante caserme della penisola che ha frequentato. Semifallito nella carriera militare, innamorato di una ragazza di 23 anni che rappresenta in qualche modo la sua (illusoria) utopia di purezza e di riscatto, l’alpino (così viene ironicamente chiamato per tutto il libro) registra la mortifera e bruta realtà che lo circonda con una lucida spietatezza che a momenti sfocia in esplosioni di amara e grottesca comicità”. (Dalla prefazione di Andrea Carraro).

L’autore presenterà il suo romanzo e incontrerà i lettori, durante l’evento a lui completamente dedicato. Condurranno l’incontro Roberta Di Pascasio e Roberto Alfatti Appetiti.

Ingresso libero

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top