Altri articoli

Piccoli ospedali: Idv, trionfalismo di Chiodi del tutto fuori luogo

“Si arriva al paradosso che il commissario Chiodi si prende anche il merito di mantenere in vita gli ospedali con meno di 120 posti letto, quando in realta’ e’ davanti agli occhi di tutti, che di fatto, sono stati abbandonati a un lento esaurimento”.

E’ la risposta del segretario regionale dell’IdV Alfonso Mascitelli, gia’ vice presidente della commissione parlamentare di inchiesta sul SSN, alle parole trionfalistiche del commissario alla sanita’ Gianni Chiodi sulle condizioni dell’attuale rete ospedaliera abruzzese.

“La verita’ e’ che questi presidi ospedalieri stanno sopravvivendo solo grazie alla pregevole professionalita’ di tanti operatori sanitari che vi lavorano, ma i dati in nostro possesso dicono che negli ultimi anni sono del tutto mancati gli interventi necessari in termini di risorse economiche, tecnologiche e umane messe a loro disposizione. Tenere aperta la porta di un piccolo ospedale, solo per temporanee ragioni di opportunita’ elettorale, non equivale affatto ad avere avuto la capacita’ di programmarne la conservazione di qualita’ e efficienza”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top