Cronaca e Giudiziaria

Ospedale che vai, usanze che trovi…

In realtà è uno stato d’emergenza e si spera che non diventi la routine. Comunque intanto in questi giorni a radiologia il macchinario è stato fuori uso e tutti gli esami sono stati eseguiti altrove. Sistemato ieri mattina, tuttora non funziona a pieno regime, tanto che alcuni esami devono comunque essere fatti con l’utilizzo della Tac centrale. Da qui è nata la prassi di continui e scomodi spostamenti fra i vari piani del nosocomio per poter assecondare le esigenze dei pazienti. Situazione che crea un grave disagio a tutti i livelli ma sulla quale alla Asl stanno già lavorando. 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top