Cronaca e Giudiziaria

Ortona, giornata commemorativa in ricordo dei martiri di Nassiriya

In ricordo dei caduti di Nassiriya, a Ortona dei Marsi è stata celebrata una giornata commemorativa. Per l’occasione, su proposta del sindaco del paese del Giovenco, Manfredo Eramo, è stata scoperta una targa e intitolato una strada “Via Caduti di Nassiriya”. Alla cerimonia hanno partecipato una folta rappresentanza di personale dell’Arma dei Carabinieri: il Vice comandante provinciale ten col De Bellis, il comandante del Nucleo Operativo tenente Mascolo, il comandante dalla stazione di Ortona dei Marsi, maresciallo Maggio, oltre a diversi comandanti di stazione e altri militari.

Vi hanno preso parte anche i sindaci dei comuni di Cerchio, Gioia dei Marsi e Bisegna; volontari di varie associazioni civili e militari e la vice presidente nazionale della Croce rossa Italiana, professoressa Letta. Dopo la benedizione della targa da parte del parroco don Liù sono stati letti i nomi dei caduti (militari e civili, dell’attentato del 12 novembre 2003, 10.40 ora Irachena, che provocò 28 morti) a Nassiriya.

Il ricordo è continuato in piazza San Giovanni Battista con la presentazione del libro “L’ultimo compleanno a Nassiriya” di Jacopo Ballerini: un incontro con l’autore organizzato dalla dottoressa Antonella Troiani.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top