Cultura

Ortona dei Marsi: dedicata piazza a don Di Salvatore, orfano del terremoto e religioso orionino

Ortona dei Marsi-Si è svolta ad Aschi, frazione del comune di Ortona dei Marsi, la cerimonia di intitolazione di una piazza a un grande personaggio con umili origini – Don Cesare Di Salvatore (nato ad Aschi il 10 ottobre 1900 – morto a Buenos Aires il 7 dicembre 1943) religioso orionino che fu accolto da San Luigi Orione dopo esser rimasto orfano a seguito del disastroso terremoto del 1915. Alla cerimonia è stato invitato il consigliere generale dell’Opera Don Orione e argentino, Don Eldo Musso, il quale ha portato una breve testimonianza di dedizione e di sacrificio mostrato da don Cesare durante la sua missione in Argentina. Presente anche il sindaco di Ortona dei Marsi, Eramo Manfredi e numerosi Religiosi orionini, tra cui Don Bruno Fraulin che ha curato una breve biografia di Don Cesare Di Salvatore, Don Angelo De Ninis e Don Antonio Chiarilli, superiore della comunità orionina di Avezzano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top