Ambiente

Orsi: Forestale, nessun boccone avvelenato rinvenuto

I cani antiveleno del Corpo Forestale dello Stato al lavoro da questa mattina nell’area limitrofa al ritrovamento ieri dell’orso morto, che giaceva sul ciglio di una stradina ciclabile nelle campagne del Comune di Pettorano sul Gizio, nell’Aquilano, non hanno rinvenuto alcun boccone avvelenato. Lo affermano gli stessi agenti del Nucleo investigativo di polizia ambientale e forestale del Corpo forestale dello Stato dell’Aquila che conduce l’indagine. Gli inquirenti sostengono che non si puo’ escludere che ignoti potrebbero aver rimosso i bocconi avvelenati, dopo aver appreso della morte del giovane orso marsicano. Le unita’ cinofile infatti sono state impiegate dopo diverse ore dal ritrovamento della carcassa dell’animale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top