Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Orsa morta per patologia contagiosa, si teme per l’orso marsicano


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

L’allarme per una possibile patologia contagiosa vengono dal presidente della Società di storia della fauna Giuseppe Altobello di Baranello (Campobasso), Corradino Guacci, in relazione alla morte, nel centro di sorveglianza del Pnalm, di un esemplare femmina di orso, soccorso alcune ore prima perché apparso ammalato. Costituirebbe un serio rischio per la sopravvivenza della popolazione dell’Orso Marsicano, sostiene Guacci, che invita ministeri dell’Ambiente, della Salute ed Ente Parco nazionale a non tardare nel prendere i dovuti provvedimenti per scongiurare quella che costituirebbe una vera e propria catastrofe ecologica e una perdita irrinunciabile per la biodiversità del nostro Paese.

In attesa del risultato delle analisi dei campioni inviati all’Istituto zooprofilattico di Teramo, conclude, esortiamo all’azione chiunque abbia responsabilità di gestione. Sull’episodio è intervenuta anche l’Associazione per la conservazione dell’orso bruno marsicano “Salviamo l’Orso” che, dando atto al Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise di avere dato tempestiva notizia del ritrovamento, auspica che in questo caso venga data tempestiva notizia anche della causa rimasta ambigua dell’orso maschio recuperato ai prati del Sirente nel Gennaio 2012, e poi morto, e del plantigrado ritrovato morto nei pressi della Riserva della Duchessa nel Dicembre del 2008.

1 Comment

1 Comment

  1. Vinicio Blasetti

    16 marzo 2014 at 14:39

    E’ ormai ora che, chi si è dimostrato incapace di salvaguardare l’orso, lasci ad altri con nuove sensibilità. Non capisco come possa difendere l’orso, chi non è stato in grado di difenderlo fino ad oggi. A casa tutti, tecnici e consigli d’amministrazione, quanto al direttore credo che si possa dire poco in sua difesa. Non è una questione politica, ma di reale esigenza di tutela della biodiversità, mi piacerebbe sapere come si sono spesi i soldi dei vari “life”, e sono tanti, oltre a tutto ciò che spende il parco, e l’orso è sempre a rischio estinzione, se permettete qualche dubbio ci deve venire, o no!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top