Appuntamenti della settimana

L’orchestra giovanile della diocesi in concerto per la conclusione dell’Anno Santo

La Diocesi dei Marsi in seno alle iniziative relative alla conclusione del Giubileo Straordinario della Misericordia indetto da Papa Francesco, promuove per venerdì 18 novembre, presso la Cattedrale dei Marsi in Avezzano, alle ore 21:00, un concerto-evento dell’Orchestra Giovanile della Diocesi dei Marsi e dei Cori Polifonici della Marsica riuniti, intitolato “RAHAMIM” (termine ebraico che significa “uteri” – “seni materni”, e col quale si esprime la misericordia di Dio). L’iniziativa nasce da un’idea di Alessandro Franceschini e del M° Massimiliano De Foglio, rispettivamente presidente e direttore artistico e musicale dell’Orchestra Giovanile diocesana che, come in passato, hanno coinvolto alla realizzazione del concerto i cori polifonici della marsica riuniti, ovvero la “Schola Cantorum Vincenzo De Giorgio” di Scurcola Marsicana (diretta da Monica Tortora), la Corale “Padre Francesco Lolli” di Magliano dei Marsi (diretta da Marco Di Girolamo), la Corale “Caput Castrorum” di Capistrello (diretta da Bruno Stati) e l’OrchestrACoro dell’Azione Cattolica diocesana (diretta da Gianmarco Di Cosimo).

Il tutto vedrà coinvolto anche l’attore Corrado Oddi come voce recitante, Daniela Nineva (contralto), Beatrice Fallocco (soprano), Natalia Tiburzi (soprano), Gianmarco Di Cosimo (baritono) come cantanti soliti e le allieve della scuola “Harmony Danza” a formare il corpo di ballo che realizzerà la parte coreografica dello spettacolo. In programma musiche di Samuel Barber, Antonio Vivaldi, Marco Frisina e l’esecuzione a cappella del famoso “Miserere” di Gregorio Allegri, opera ricca di storia ed aneddoti, un tempo “protetta” addirittura da scomunica da parte del Papa nei confronti di coloro i quali l’avessero eseguita senza permesso al di fuori della Cappella Sistina durante la solenne Liturgia delle Ore prescritta per il Triduo Pasquale. I testi che saranno invece recitati dall’attore Oddi, sono stati selezionati ed elaborati da Alessandro Franceschini e ripresi in parte dalla Sacra Scrittura e da opere di Girolamo Savonarola e Anselmo d’Aosta. La comunità diocesana e la cittadinanza tutta sono invitate a partecipare all’evento con ingresso libero e gratuito. Sarà presente all’evento Sua Ecc. Rev.ma Mons. Pietro Santoro, vescovo dei Marsi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top