Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Opi rimbocca il suo cuore e contribuisce a realizzare “Il sogno di Iaia”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

In Abruzzo e non solo, tutti ormai conoscono Iaia e il suo sogno – Anche il piccolo borgo di Opi, situato nel cuore del Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise, ha deciso di partecipare attivamente per contribuire alla sua realizzazione – L’intero incasso del concerto benefico del 5 gennaio (ingresso ad offerta libera), è stato devoluto alla Onlus “Il Sogno di Iaia” – Più di 2 ore di musica, 4 corali, oltre 200 partecipanti, e 2.510 euro raccolti hanno reso la vigilia dell’Epifania un piccolo/grande miracolo solidale – Molta la soddisfazione di Carlo Di Rocco presidente della Pro Loco per il contributo che Opi è riuscito a dare alla gara di solidarietà.
Iaia è una bimba di sei anni a cui due anni fa è stata diagnosticata una malattia terribile: un tumore raro che dà poche possibilità di sopravvivenza. E’ già stata curata in Italia combattendo come una “principessa coraggiosa” ma, ad oggi, la sua unica possibilità per continuare la propria battaglia si trova negli Stati Uniti.
Le nuove cure hanno, purtroppo, un costo molto elevato ed è per questo che ad inizio novembre i genitori e amici di Iaia decidono di aprire la ONLUS “Il sogno di Iaia” per raccogliere la cifra necessaria.
Da allora in poco più di 2 mesi l’appello a rimboccarsi il cuore per aiutare a colorare l’orsetto simbolo della raccolta fondi è rimbalzata ovunque.
In Abruzzo e non solo, tutti ormai conoscono Iaia e il suo sogno.
Anche il piccolo borgo di Opi, situato nel cuore del Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise, ha voluto contribuire attivamente alla realizzazione del progetto.
Il concerto benefico svoltosi nella Chiesa S. Maria Assunta di Opi, previsto inizialmente il 28 dicembre poi slittato (causa maltempo) al 5 gennaio, è stato un vero successo.
Più di 2 ore di musica, 4 corali, oltre 200 partecipanti, e 2.510 euro raccolti hanno reso la vigilia dell’Epifania un piccolo/grande miracolo solidale.
L’intero incasso è già stato devoluto tramite bonifico bancario sul conto dedicato a “Il Sogno di Iaia”.
Il concerto iniziato con 2 canti natalizi interpretati dai bambini di Opi preparati dalle catechiste successivamente ha visto l’esibizione di ben 3 corali: il Gruppo Alpini “Monte Rotella” di Pescocostanzo, il Coro amatoriale di Barrea diretto dal Maestro Ornella Maddamma e la corale di Santa Maria della Valle composta da coristi di Opi, Alfedena e Pescocostanzo, diretta dal maestro Giancarlo Di Vito.
Nel corso della serata anche la telefonata della mamma di Iaia che ha ringraziato la Proloco e tutta la collettività di Opi e il video messaggio del disc jockey Roby Santini per gli auguri alla piccola.
La serata si è conclusa con l’esibizione di tutte le corali (80 persone ca.) che, all’unisono, hanno cantato il Nabucco – Va, Pensiero di Giuseppe Verdi come augurio per la piccola Iaia.
Molta la soddisfazione del Presidente della Pro Loco Carlo di Rocco che ringrazia di cuore, anche a nome di tutti i collaboratori e volontari dell’Associazione, le corali che hanno animato la serata, i musicisti che hanno suonato accompagnando i canti popolari e religiosi e tutti coloro che hanno preso parte.
L’evento, organizzato dalla Pro Loco di Opi, ha visto la partecipazione di tutta la cittadinanza e dei turisti presenti.
Tra le donazioni sono state registrate anche quelle delle Associazioni locali tra cui la sezione locale degli Alpini, la Confraternita del S.S. Sacramento, di S. Giovanni Battista, la Ope, la Coop. Sort, il Comitato feste 2014, l’Azione Cattolica e il coro parrocchiale oltre la stessa Pro Loco.
Manca poco per raggiungere gli 800 mila euro necessari alle cure della piccola di Roccaraso.
Oggi, anche grazie ad Opi, il sogno di Iaia è più vicino al traguardo.
La macchina della solidarietà attivata nel piccolo borgo ha funzionato a pieno regime a dimostrazione, una volta di più se ce ne fosse bisogno, del grande cuore dell’Abruzzo.

3 Comments

3 Comments

  1. Associazione Turistica PRO LOCO di OPI

    Associazione Turistica PRO LOCO di OPI

    13 gennaio 2015 at 22:55

    Grazie per lo spazio dedicatoci.

  2. Associazione Turistica PRO LOCO di OPI

    Associazione Turistica PRO LOCO di OPI

    13 gennaio 2015 at 22:55

    Grazie per lo spazio dedicatoci.

  3. Celestina Paglia

    Celestina Paglia

    13 gennaio 2015 at 23:01

    Per rimanere informate su tutte le prossime iniziative basta cliccare MI PIACE sulla nuova pagina FB Associazione Turistica PRO LOCO di OPI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top