Altri articoli

Operazione di Polizia epocale: emergono altre “facezie”

Tra gli episodi contestati ad uno dei componenti del sodalizio anche il danneggiamento aggravato di un’autovettura del Commissariato di Avezzano, posto in esser con un grosso petardo mentre era in corso una perquisizione da parte degli Agenti impegnati nelle indagini. Scopo dell’”attentato” era evidentemente sottrarsi all’attività delle forze dell’ordine ponendo in essere una resistenza attiva e con evidente intento intimidatorio.

Il grave episodio è chiaramente indicativo della pericolosità del sodalizio che non si ferma nemmeno davanti all’azione delle Forze dell’Ordine, nel momento in cui esercitano il loro dovere, che vengono affrontate e minacciate con l’esplosione di un artificio pirotecnico che ha danneggiato l’autovettura di servizio mandando in frantumi i finestrini ed il parabrezza.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top