Abruzzo

Open day Winter, l’Abruzzo si dona ai visitatori: anche Avezzano partecipa al progetto

Entra nel vivo la kermesse organizzativa in vista dell’Open day Winter, fissato per il 31 ottobre. L’Open day rappresenta il momento culminante di una settimana, ricca di appuntamenti e di occasioni turistiche ed esperienziali, che andrà in scena su tutto l’Abruzzo, dal 29 ottobre al 2 novembre. E’ proprio in vista dell’Open day Winter del 31 ottobre che il settore Turismo della regione Abruzzo, in collaborazione con le Dmc e Pmc, darà luogo, a partire da domani, mercoledì 15 giugno e fino al 27 giugno, ad un’attività di animazione sul territorio, secondo un calendario che offre ad ogni area della regione la possibilità di partecipare alla costruzione dell’offerta turistica.

Di seguito il calendario degli incontri: mercoledì 15 giugno ore 10:30 VASTO (Sala Auditorium, Agenzia per la Promozione Culturale Via Michetti, 63); ore 15:30 LANCIANO (Sala Convegni Palazzo De Crecchio Agenzia per la Promozione culturale, Via dei Frentani, 30). Giovedì 16 giugno ore 10:30 L’AQUILA (Auditorium Pier Vincenzo Gioia Palazzo Silone, Via L. Da Vinci, 6); ore 15:30 AVEZZANO (Sala Convegni Palazzo Torlonia Piazza Torlonia). Lunedì 20 giugno ore 10:30 TERAMO (Sala Polifunzionale “Cristina da Pizzano”, Sede Biblioteca Delfico, Via Comi, 11); ore 15:30 TORTORETO (Sala Conferenze Arit Via Napoli, 4). Martedì 21 giugno ore 10:30 SULMONA (Sala Auditorium Capograssi, Agenzia per la Promozione Culturale, Piazza Venezuela, 4 ); ore 15:30 CASTEL DI SANGRO (Sala Conferenze, Comunità Montana Alto Sangro, Via Sangro, 54). Mercoledì 22 giugno ore 15:30 CHIETI (Sala Rossa Camera di Commercio, Via Ottorino Pomilio, s.n.c., Località Madonna delle Piane). Lunedì 27 giugno ore 15:30 PESCARA, Incontro delle quattro Camere di Commercio e DMC e PMC d’Abruzzo (Camera di Commercio di Pescara, Via Conte di Ruvo).

La filosofia dell’Open day è che l’Abruzzo “si doni” ai visitatori, italiani e stranieri, offrendo loro la possibilità di declinare le proprie passioni su percorsi esperienziali inediti, che li condurranno a scoprire itinerari del gusto, della cultura, dell’arte, della vacanza attiva e del divertimento. La capacità di narrare l’Abruzzo spingerà la motivazione dei turisti a tornare anche in altri periodi dell’anno, al fine di replicare le esperienze vissute nel corso della settimana di Open day, disseminata di eventi, realizzati a misura di territorio.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top